PROGETTO CITTA’ SICURA

ANAGRAFE DELLE BICICLETTE

Anagrafe delle Biciclette, prevede l’immatricolazione dei velocipidi. Questa procedura dell’applicazione è stata ideato per poter facilmente risalire al proprietario in caso di smarrimento o furto di una bicicletta.

La procedura di immatricolazione prevede:
– l’installazione di un chip RFid nel telaio della bicicletta contenente i riferimenti del proprietario
– l’apposizione di uno speciale adesivo con un QRCode
– il rilascio di un tesserino che rappresenta una sorta di certificazione di proprietà del mezzo

È prevista l’installazione di RFid passivi con la possibilità di individuare il proprietario a mezzo di specifici lettori dei quali saranno dotati gli organi di verifica ma è prevista anche la possibilità di richiedere l’installazione di sistemi attivi che attraverso la rete GSM consentano non una più agevole identificazione del proprietario ma anche e soprattutto la possibilità di geolocalizzare la bicicletta in caso di furto.
La lettura dei RFid avverrà con appositi lettori o con smartphone che siano dotati di adeguata tecnologia. Nella sostanza il RFid conterrà un link con l’identificativo della bicicletta che reindirizzandosi al database consentirà l’individuazione del record e conseguentemente la possibilità di mostrare all’operatore tutti i dati della bicicletta e del suo proprietario.

CONTATTACI PER MAGGIORI INFORMAZIONI SUL PROGETTO CITTA’ SICURA

WhatsApp chat