Dopo aver parlato con i dipendenti durante una riunione della scorsa settimana, Jeff Bezos ha affermato che “Amazon non è troppo grande per fallire”, ha detto la CNBC, ha affermato che prevede che Amazon un giorno fallirà. “Se guardate alle grandi aziende, le loro vite tendono ad essere più lunghe di 30 anni ma non più di cento anni”.
Amazon, fondata nel 1994, ha quasi 30 anni. Per rinviare la fine della vita utile della società, Bezos ha sostenuto che l’azienda deve concentrare la propria energia sui propri clienti, invece di preoccuparsi troppo delle dinamiche interne.
“Se iniziamo a concentrarci su noi stessi”, ha spiegato, “invece di concentrarsi sui nostri clienti, questo sarà l’inizio della fine. Dobbiamo cercare di rimandare quel giorno il più a lungo possibile. ”
Jeff Bezos ha condiviso altri due punti di vista con i dipendenti di Amazon. Il primo è stato quello di garantire che Amazon continui a fare la differenza dal resto delle altre grandi aziende tecnologiche, sottolineando il suo diverso modello di business e la sua attenzione al “miglioramento della vita dei clienti”.
Si legge inoltre: Amazon annuncia nuove sedi e oltre 50 mila nuovi posti di lavoro
E, sebbene non ci sia un elisir magico per assicurare la longevità dell’azienda che ha costruito, Jeff Bezos ha detto ai partecipanti che ha scoperto che i birrifici sembrano essere il tipo di azienda che dura più a lungo.
“La maggior parte delle aziende che sono vecchie di diverse centinaia di anni sono birrerie”, ha affermato.