Per celebrare le 70 primavere della Casa di Maranello, la casa svizzera degli orologi di lusso Hublot ha personalizzato il modello “Chronograph Techframe Tourbillon”, famoso per la sua struttura insolita.
In occasione del 70 ° anniversario della Ferrari Hublot ha messo in vendita un’edizione limitata Techframe Tourbillon Chronograph. Un lotto venduto a 180.000 euro alla vendita “Ferrari – Leggenda e Passione” organizzato da Sotheby’s il 9 settembre. In programma, un calibro HUB6311 caratterizzato da un movimento con avvolgimento manuale, 253 componenti e una riserva di carica di 5 giorni. Secondo il suo stilista, Flavio Manzoni, l’orologio si ispira al processo creativo dei motori Ferrari ma anche quelli del telaio per combinare il minimo peso ad una struttura massiccia e solida.
Inoltre, lo “chassis” è stato progettato in carbonio unidirezionale, polietere e materiale anallergico in strati multipli in modo che l’alloggiamento (simile alla capot di una Ferrari), consiste nel “King Gold”, una lega di oro e ceramica sviluppati da Hublot per i suoi modelli esclusivi. Infine, il disegno aperto del modello permette di osservare il movimento. Venduto per 180.000 euro ad un’asta dedicata alla Ferrari e organizzata da Sotheby’s il 9 settembre 2017, l’orologio era tra i molti lotti venduti accanto a un Ferrari 599 GTO 2012 (venduto 506.000 euro), un originale kit di Ferrari strumento (venduto 23.400 euro), un esuberante Ferrari 458 Italia “Army” decorato di un motivo mimeitoc (venduto 385,250 euro) o ancora una Ferrari 488 Spider “gioiello verde” (venduta per oltre un milione di euro).

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: